Il mercato globale della pasta senza glutine subirà un picco significativo a causa del rapido aumento del consumo di cibi genuini sani e nutrienti. Fortune Business Insights™  menziona queste informazioni nel suo rapporto intitolato ” Mercato della pasta senza glutine, 2022-2029 “.

Inizialmente, il consumo di pasta senza glutine era confinato all’Italia. Tuttavia, la globalizzazione ha portato a un consumo crescente di questa pasta salutare al di fuori dell’Italia perché i consumatori hanno spostato la loro preferenza per i pasti nutrienti.

Gli alimenti privi di glutine sono emersi a causa di diverse intolleranze, sensibilità e casi allergici al glutine dovuti al consumo di prodotti a base di glutine. La condizione rendeva imperativo per i produttori di alimenti produrre prodotti. L’emergere di prodotti salutari è aumentato grazie alla loro comodità di essere facili da preparare e sicuri da consumare.

Fortune Business Insights™ elenca tutte le  aziende del mercato della pasta senza glutine  che stanno attualmente cercando di ridurre l’impatto della pandemia di Covid-19 sul mercato:

  • Barilla Holding SPA
  • Gruppo alimentare Oba
  • L’Olio d’Oliva Artigianale Co.
  • Cibi gioviali
  • J. Heinz Co. LP
  • Quinoa Corporation
  • Colombe Farm Foods Limited
  • Bionatura LLC
  • RPs Pasta Company
  • Terme di Farm

Ottieni un opuscolo PDF di esempio:

www.fortunebusinessinsights.com/enquiry/request-sample-pdf/gluten-free-pasta-market-103271

Valutazione degli attori chiave in questa ricerca:

  • Il rapporto offre un’analisi dettagliata delle aziende leader nel mercato in tutto il mondo.
  • Fornisce i dettagli dei principali fornitori coinvolti in questo mercato
  • Nel report è incorporata una panoramica completa di ciascuna azienda, inclusi il profilo aziendale, i ricavi generati, i prezzi delle merci e dei prodotti fabbricati.
  • I fatti e le cifre sui concorrenti di mercato insieme ai punti di vista dei principali attori del mercato sono presentati nel rapporto.
  • I recenti sviluppi, fusioni e acquisizioni relative ai principali attori menzionati sono forniti nel rapporto di mercato.

Obiettivo e ambito del rapporto:

  • Nel rapporto viene presentata una panoramica del mercato basata sull’ambito geografico, la segmentazione e la performance finanziaria degli attori chiave.
  • Il rapporto presenta la dimensione stimata del mercato entro la fine del periodo di previsione. Inoltre, nel rapporto vengono esaminate anche le dimensioni storiche e attuali del mercato.
  • Sulla base di vari indicatori, vengono offerti la crescita anno su anno (%) e il tasso di crescita annuale composto (CAGR) per il periodo di previsione specificato.
  • Il rapporto presenta le tendenze attuali del settore e l’ambito futuro del mercato in Nord America, Asia Pacifico, Europa, America Latina ed Europa.
  • I vari parametri che accelerano la crescita del mercato sono incorporati nel rapporto di ricerca.
  • Il rapporto analizza il tasso di crescita, le dimensioni del mercato e la valutazione del mercato durante il periodo di previsione.

Cosa offre questo rapporto?

  • Il rapporto offre un’analisi dettagliata del mercato e presenta alcuni spunti sull’emergere di cibi sani e convenienti
  • Analisi delle condizioni dei mercati emergenti in maniera qualitativa oltre che quantitativa, quindi stimando e valutando le opportunità prevalenti in un mercato sempre più emergente.
  • Il rapporto conduce uno studio dell’analisi primaria, dell’analisi competitiva e dell’analisi regionale dei fattori che comprendono la crescita. Fornisce approfondimenti che prevedono che il mercato prospererà nei prossimi anni nonostante le sue carenze.
  • Conduce un’analisi completa dei driver e delle restrizioni del mercato.

Driver e restrizioni chiave del mercato

Uno stile di vita sano dei consumatori per stimolare la crescita del mercato

La preferenza in continua evoluzione dei consumatori per una dieta e uno stile di vita più sani ha stimolato opportunità per il mercato globale. Ne consegue un aumento della domanda di pasta senza glutine, trainando quindi il mercato. I principali attori chiave hanno dato la priorità al lancio di prodotti per paesi e regioni al di fuori dell’Italia, incorporando cereali alimentari disponibili a livello locale. 

Sebbene questa pasta sia un prodotto popolare, incongruenze come il gusto relativamente insipido tra le altre controparti pungono ancora il mercato. Inoltre, i prezzi elevati continuano a frenare l’acquisto di questa pasta, ostacolando la crescita del mercato nel periodo di previsione.

Approfondimenti regionali

Crescente interesse dei consumatori per prodotti sani per alimentare il mercato in Nord America

Si prevede che il Nord America deterrà una quota di mercato significativa della pasta senza glutine durante il periodo di previsione. Ciò è attribuibile al crescente interesse e consapevolezza dei consumatori per il consumo di cibi sani. L’aumento del reddito pro capite dei millennial consente il consumo di cibi nutrienti, con il risultato che il mercato sta affrontando una ripresa. Altre regioni che comprendono l’Europa e l’Asia del Pacifico sono diventate i principali contributori di questo mercato. Regioni come l’Europa hanno raggiunto il picco nell’adozione di prodotti senza glutine. L’emergere di pane integrale, pasta senza glutine, alimenti non OGM e privi di allergeni subisce un picco. Il mercato dei cibi più sani come pasta, pane e cibi tradizionali è quindi al centro della scena in Europa. Anche l’Asia Pacific indica un aumento esponenziale del mercato globale senza glutine. Prezzi bassi di prodotti come farine senza glutine, pasta e le miscele prendono slancio. Inoltre, paesi come l’India hanno incorporato in questa pasta i sapori delle cucine locali, migliorandone il gusto.

Segmentazione del mercato

Il mercato è suddiviso in più segmenti. Ingredienti utilizzati per fare la pasta senza glutine” come riso, ceci, quinoa, mais, multicereali e altri. La pasta senza glutine si divide in pasta secca, pasta fresca/fredda e pasta in scatola. Secondo i canali di distribuzione, la domanda per la pasta può essere osservato attraverso canali come supermercati/ipermercati, minimarket, negozi specializzati, rivenditori online e altri, secondo i risultati della ricerca condotta in regioni geografiche come Nord America, Asia Pacifico e Sud America.

Informarsi prima di acquistare questo rapporto di ricerca:

www.fortunebusinessinsights.com/enquiry/queries/gluten-free-pasta-market-103271

Il rapporto di ricerca di mercato/analisi globale Pasta senza glutine contiene le risposte alle seguenti domande:

  • – Quale tecnologia di produzione viene utilizzata per Pasta senza glutine? Quali sviluppi stanno avvenendo in quella tecnologia? Quali tendenze stanno causando questi sviluppi?
  • – Chi sono i principali attori globali in questo mercato del Pasta senza glutine? Quali sono il loro profilo aziendale, le informazioni sui prodotti e le informazioni di contatto?
  • Qual era lo stato del mercato globale del mercato Pasta senza glutine? Qual era la capacità, il valore della produzione, il costo e l’utile del mercato Pasta senza glutine?
  • Qual è lo stato attuale del mercato del settore Pasta senza glutine? Qual è la concorrenza di mercato in questo settore, sia per l’azienda che per il paese? Qual è l’analisi di mercato delle tendenze del mercato Pasta senza glutine prendendo in considerazione applicazioni e tipi?
  • Quali sono le proiezioni del settore Pasta senza glutine globale considerando la capacità, la produzione e il valore della produzione? Quale sarà la stima di costi e profitti? Quali saranno la quota di mercato, l’offerta e il consumo? E per l’importazione e l’esportazione?
  • Qual è l’analisi della catena di mercato Pasta senza glutine per materie prime a monte e industria a valle?
  • Qual è l’impatto economico sull’industria della pasta senza glutine? Quali sono i risultati dell’analisi ambientale macroeconomica globale? Quali sono le tendenze di sviluppo dell’ambiente macroeconomico globale?
  • – Quali sono le dinamiche di mercato del mercato Pasta senza glutine? Quali sono le sfide e le opportunità?
  • Quali dovrebbero essere le strategie di ingresso, le contromisure all’impatto economico e i canali di marketing per l’industria della pasta senza glutine?

Panorama competitivo

Il mercato competitivo richiede l’attuazione di strategie chiave.

 Alcune strategie chiave fungono da spina dorsale per le aziende in un mercato altamente competitivo.

  • Fusioni e acquisizioni : fusioni e acquisizioni di beni e specifiche tecniche di produzione aiutano a eliminare questioni chiave come il miglioramento del gusto e il mantenimento della consistenza mediante l’aggiunta di aromi. Ad esempio, Oba, un’azienda italiana, ha lanciato una pasta a base di un antico grano dell’Africa occidentale noto come Fonio nel maggio del 2019.
  • Lanci di prodotti: i lanci di prodotti delle aziende aiutano a creare consapevolezza sui prodotti salutari, trasformando una regione in un mercato potenziale. Ad esempio: Barilla ha lanciato in Italia la pasta con una miscela di mais e riso per espandere le proprie attività produttive.

Approfondimenti del settore

Agosto 2019:  The Artisan Olive Oil Company ha lanciato nel Regno Unito i prodotti del suo marchio artigianale mediterraneo, insieme alla pasta biologica e senza glutine dell’area piemontese nel nord Italia.

Ottieni il tuo rapporto di ricerca personalizzato:

www.fortunebusinessinsights.com/enquiry/customization/gluten-free-pasta-market-103271

Chi siamo:

Fortune Business Insights™  fornisce dati accurati e analisi aziendali innovative, aiutando le organizzazioni di tutte le dimensioni a prendere decisioni appropriate. Adattiamo nuove soluzioni per i nostri clienti, aiutandoli ad affrontare varie sfide distinte per le loro attività. Il nostro obiettivo è fornire loro informazioni di mercato olistiche, fornendo una panoramica dettagliata del mercato in cui operano.

Indirizzo:

Fortune Business Insights Pvt. srl

9° piano, Icon Tower, Baner –

Mahalunge Road, Baner, Pune-411045,

Maharashtra, India.

Telefono:

USA: +1 424 253 0390

Regno Unito: +44 2071 939123

APAC: +91 744 740 1245

E-mail:  [email protected]

LinkedIn  Facebook  Twitter