Le dimensioni del mercato globale delle navi marittime sono destinate a prendere slancio dalle innovazioni in corso nel settore marittimo per migliorare l’efficienza energetica. Pertanto, le aziende si stanno rapidamente spostando verso sistemi di propulsione ibrida ecocompatibili per ridurre i costi e aumentare l’efficienza. Queste informazioni sono fornite da Fortune Business Insights™ in un rapporto intitolato ” Mercato delle navi marittime, 2021-2028 “. Secondo il rapporto, il mercato si è attestato a 168,56 miliardi di dollari nel 2020. Si prevede che crescerà da 170,75 miliardi di dollari nel 2021 a 188,57 miliardi di dollari nel 2028 con un CAGR dell’1,43 % durante il periodo di previsione.

Un elenco di rinomati produttori di navi marittime che operano nel mercato globale delle navi marittime:

  • Hyundai Heavy Industries Co., Ltd. (Corea del Sud)
  • Mitsubishi Heavy Industries, Ltd. (Giappone)
  • Kawasaki Shipbuilding Corporation (Giappone)
  • Samsung Heavy Industries Co. Ltd. (Corea del Sud)
  • Imabari Shipbuilding Co. srl (Giappone)
  • Hyundai Samho Heavy Industries Co. Ltd. (Corea del Sud)
  • Hyundai Mipo Dockyard Co. Ltd. (Corea del Sud)
  • Fincantieri S.P.A. (Italy)
  • Daewoo Shipbuilding & Marine Engineering Co., Ltd (Corea del Sud)

Richiedi un PDF di esempio –

www.fortunebusinessinsights.com/enquiry/sample/marine-vessel-market-102699

segmenti-

Il segmento delle navi passeggeri ha detenuto una quota del 23% nel 2020: Fortune Business Insights™

In base al tipo, il mercato è segregato in navi per usi speciali, vettori di GNL/GPL, navi passeggeri e commerciali. Di questi, il segmento delle navi passeggeri si è procurato il 23 % nel 2020 in termini di quota di mercato delle navi marittime. Contiene due sottosegmenti, vale a dire, navi da crociera e traghetti. Si prevede che la domanda di traghetti aumenterà nel prossimo futuro a causa dell’aumento del turismo.

Copertura del rapporto-

I nostri analisti hanno condotto ricerche qualitative e quantitative e una combinazione di risorse primarie e secondarie per raccogliere informazioni su questo settore. Hanno preso dati da comunicati stampa, database a pagamento, giornali aziendali e altre fonti per offrire un quadro completo del mercato. Per raccogliere informazioni sul panorama competitivo hanno condotto interviste con personalità rinomate.

Pandemia COVID-19: riduzione del commercio marittimo e dei trasporti per ostacolare la crescita

Lo scoppio della pandemia di COVID-19 ha ridotto il commercio marittimo e i trasporti in tutto il mondo. Ha quindi diminuito la domanda di nuove navi marittime. Queste navi sono direttamente associate all’economia globale e al commercio internazionale. Durante i primi due trimestri del 2020, diversi ordini di navi portacontainer sono stati sospesi a causa della minore domanda di trasporto container. Allo stesso tempo, i minori ricavi degli operatori crocieristici e la mancanza di passeggeri nel mezzo della pandemia hanno portato alla disattivazione delle vecchie navi da crociera. Carnival Corporation, ad esempio, ha dichiarato di aver venduto e rimosso tredici navi da crociera nel giugno 2020.

Contattaci per la personalizzazione nel report –

www.fortunebusinessinsights.com/enquiry/customization/marine-vessel-market-102699

Autisti e restrizioni-

L’aumento del commercio marittimo per rafforzare la crescita

L’economia globale e il commercio internazionale svolgono un ruolo importante nel trasporto marittimo. La crescita del mercato delle navi marittime dovrebbe verificarsi a causa dell’aumento del commercio marittimo in tutto il mondo. Le pubblicazioni marittime, ad esempio, hanno affermato che oltre il 70% del commercio mondiale in valore e circa l’80% in volume è controllato dai porti e effettuato via mare a livello globale. Tuttavia, le agenzie governative di vari paesi implementano norme rigorose per ridurre le emissioni di zolfo e gas serra delle navi. È destinato a ostacolare la domanda di tali navi.

Approfondimenti regionali-

L’Asia Pacifica sarà trainata dai contributi di Cina, Giappone e Corea

Geograficamente, nel 2020, il Nord America ha generato 8,80 miliardi di dollari in termini di entrate. Si prevede che l’Asia Pacifico detenga la quota maggiore nel settore delle navi marittime, sostenuta dai principali contributi della Repubblica di Corea, del Giappone e della Cina. Nel 2019 hanno rappresentato il 92,5% in termini di consegne di nuove navi. La nave marittima Europe dovrebbe rimanere al secondo posto, spinta dalla presenza di Fincantieri SPA nella regione.

Paesaggio competitivo della nave marina-

I giocatori chiave si concentrano sull’acquisizione di nuovi ordini per ottenere un vantaggio competitivo

Il mercato globale delle navi marittime contiene un gran numero di aziende che si sforzano costantemente di ottenere un vantaggio competitivo. Per fare ciò, stanno cercando di ottenere nuovi contratti da importanti produttori. Di seguito sono riportati i due ultimi sviluppi del settore:

  • Maggio 2021 : la Dae Sun Shipbuilding & Engineering della Corea del Sud ha ricevuto un nuovo ordine del valore di 153,6 milioni di dollari dalla SITC International Holdings Company (SITC) per la consegna di otto più due boxship.
  • Maggio 2021 : l’amministratore marittimo della Repubblica delle Isole Marshall (RMI), Korea Shipbuilding & Marine Engineering (KSOE), Hyundai Mipo Dockyard (HMD) e ABS hanno firmato un accordo per lo sviluppo di progetti di vettori di CO2 di prossima generazione.

Informarsi prima di acquistare questo rapporto-

www.fortunebusinessinsights.com/enquiry/queries/marine-vessel-market-102699

Chi siamo:
Fortune Business Insights™ fornisce dati accurati e analisi aziendali innovative, aiutando le organizzazioni di tutte le dimensioni a prendere decisioni appropriate. Adattiamo nuove soluzioni per i nostri clienti, aiutandoli ad affrontare varie sfide distinte per le loro attività. Il nostro obiettivo è fornire loro informazioni di mercato olistiche, fornendo una panoramica dettagliata del mercato in cui operano.

Indirizzo:
Fortune Business Insights Pvt. Ltd.9° piano, Icon Tower, Baner –
Mahalunge Road, Baner, Pune-411045,
Maharashtra, India.
Telefono:
USA: +1 424 253 0390
Regno Unito: +44 2071 939123
APAC: +91 744 740 1245
Email: [email protected]
Linkedin | Twitter | Blog