Si prevede che il “mercato del sangue artificiale” globale mostrerà una crescita considerevole durante il periodo di previsione. La crescita è attribuibile al numero crescente di trasfusioni di sangue e alla crescente incidenza di shock emorragico tra le persone in tutto il mondo. Queste informazioni sono pubblicate da Fortune Business Insights nel suo prossimo rapporto, intitolato “Dimensioni del mercato del sangue artificiale, quota e analisi del settore, per tipo (portatore di ossigeno a base di emoglobina, emulsione di perfluorocarburi), per fonte (emoglobina animale, emoglobina umana, polimero sintetico, Cellule staminali, altro), per applicazione (malattie cardiovascolari, anemia, trapianto di organi, traumi, altro), per canale di distribuzione (ospedali, cliniche, banche del sangue, altro) e previsioni regionali 2020-2027.

L’effetto della pandemia globale, COVID-19, è stato avvertito in diverse economie che stanno affrontando perdite senza precedenti. A causa del blocco annunciato dalle agenzie governative, diverse industrie sono rimaste ferme con attività operative limitate. Tuttavia, è probabile che uno sforzo collettivo da parte del governo e delle industrie riporti l’economia sulla buona strada e aiuti la ripresa delle attività industriali.

Il sangue artificiale è un tipo di prodotto che generalmente funge da sostituto dei globuli rossi. Lo scopo principale di questo prodotto è fornire ossigeno, insieme all’anidride carbonica, all’organismo durante la trasfusione. Inoltre, sono sterilizzati per eliminare diversi virus e batteri e ridurre il rischio di contrarre malattie infettive durante il processo di trasfusione di sangue.

Richiedi una copia campione del rapporto di ricerca:

www.fortunebusinessinsights.com/enquiry/sample/artificial-blood-market-104043

Cosa include il rapporto?

Il rapporto di mercato include un’analisi qualitativa e quantitativa di diversi fattori come i driver chiave e le restrizioni che avranno un impatto sulla crescita. Inoltre, il rapporto fornisce approfondimenti sull’analisi regionale che copre diverse regioni, contribuendo alla crescita del mercato. Include il panorama competitivo che coinvolge le aziende leader e l’adozione di strategie per annunciare partnership, introdurre nuovi prodotti e collaborare che contribuiranno ulteriormente alla crescita del mercato tra il 2020 e il 2027. Inoltre, l’analista di ricerca ha adottato diverse metodologie di ricerca come l’analisi SWOT e PESTEL per estrarre informazioni sulle tendenze attuali e sugli sviluppi del settore che guideranno la crescita del mercato durante il periodo di previsione.

FATTORI PROMOZIONALI

Aumento dell’incidenza di decessi per shock emorragico per favorire la crescita

Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), ogni anno circa 60.000 persone negli Stati Uniti e circa 1,9 milioni di persone nel mondo perdono la vita a causa dello shock emorragico. L’incidenza crescente dovuta a tali situazioni mediche sta guidando la domanda di sangue artificiale che può essere un’opzione salvavita in un momento cruciale. Inoltre, si prevede che il numero crescente di trasfusioni di sangue a livello globale aumenterà la crescita del mercato globale del sangue artificiale nei prossimi anni. Un rapporto di Red Cross Blood Services informa che circa 21 milioni di prodotti sanguigni vengono trasfusi a livello globale ogni anno.

APPROFONDIMENTI REGIONALI

Progresso biomedico in Nord America per aumentare la crescita

Tra tutte le regioni, si prevede che il Nord America occuperà la posizione più elevata nel mercato globale del sangue artificiale nei prossimi anni. Ciò è attribuibile al significativo progresso biomedico relativo all’adozione del sangue sintetico nella regione che stimolerà l’adozione del sangue artificiale.

Si prevede che il mercato in Europa registrerà una crescita considerevole sostenuta da iniziative di sostegno del governo per creare consapevolezza sull’efficacia dei prodotti sanguigni artificiali tra la popolazione generale nella regione tra il 2020 e il 2027.