Secondo Fortune Business Insights™, la dimensione del mercato europeo degli integratori alimentari dovrebbe raggiungere i 33,80 miliardi di dollari entro il 2027, con un CAGR del 9,3% durante il periodo di previsione. La rapida diffusione del coronavirus in tutta Europa ha messo in evidenza l’importanza degli integratori alimentari negli ultimi mesi. È stato dimostrato che gli integratori alimentari costituiti da vitamine, proteine ​​e altri micronutrienti specifici sono efficaci nel rafforzare la risposta del sistema immunitario all’infezione da COVID.

Uno studio condotto da ricercatori dell’University Medical Center nei Paesi Bassi, dell’Università di Otago in Nuova Zelanda, dell’Università di Southampton nel Regno Unito e dell’Oregon State University negli Stati Uniti ha scoperto che le vitamine C e D e DHA, un Omega -3 acidi grassi presenti nei pesci, possono aumentare significativamente la funzione immunitaria. Un sistema immunitario forte è fondamentale per combattere l’infezione da COVID-19 e mentre la pandemia continua a diffondersi in tutta Europa, la domanda di integratori alimentari è destinata a crescere nella regione.

Ottieni un opuscolo PDF di esempio:

www.fortunebusinessinsights.com/enquiry/request-sample-pdf/europe-dietary-supplements-market-101918

Secondo il rapporto, il valore di mercato si è attestato a  14,95 miliardi di dollari  nel 2019. Fornisce inoltre quanto segue:

  • Analisi microscopica dei vari segmenti di mercato;
  • Approfondimenti tangibili sui driver e sulle tendenze che modellano la traiettoria di crescita del mercato;
  • Valutazione dettagliata delle sfide del mercato; e
  • Studio approfondito delle dinamiche regionali e dell’ambiente competitivo del mercato.

Driver di mercato

Cambiare i dati demografici in Europa per alimentare la crescita del mercato

L’Europa, secondo la Divisione Popolazione dell’ONU, è stata la prima regione ad entrare nel periodo di transizione demografica, caratterizzato da una minore fertilità e da una maggiore longevità. L’ONU afferma che nel 2017 quasi il 20% della popolazione europea aveva 60 anni e oltre e che entro il 2050 dovrebbe raggiungere il 35%. Ciò presenta opportunità interessanti per gli attori del mercato degli integratori alimentari in Europa poiché le persone anziane hanno bisogno di consumare alimenti supplementari per mantenere la propria salute e la propria energia.

Ad esempio, il National Institute of Aging negli Stati Uniti raccomanda un’assunzione sufficiente di calcio per le persone di età superiore ai 50 anni per mantenere la densità ossea poiché la perdita ossea può portare a fratture nelle persone anziane. Allo stesso modo, i medici raccomandano comunemente agli anziani di aumentare l’assunzione di vitamina B6, che è presente nelle banane, nelle patate, nei cereali fortificati e nel petto di pollo, poiché è necessaria per formare i globuli rossi. Pertanto, si prevede che la crescita del mercato europeo degli integratori alimentari acquisirà slancio con l’aumento della popolazione geriatrica del continente.

 

Approfondimenti regionali

Migliorare il tasso di adozione degli integratori alimentari per aumentare il mercato regionale

La crescente consapevolezza sui molteplici benefici degli integratori alimentari sta migliorando il tasso di adozione di questi prodotti in tutta Europa. In larga misura, ciò è attribuibile alla mutevole percezione degli integratori alimentari tra i consumatori in paesi come Belgio, Austria, Danimarca e Grecia. Anche la domanda di integratori specializzati sta crescendo nel continente e le aziende della regione utilizzano ampiamente le piattaforme di e-commerce per ampliare la loro portata a livello regionale e internazionale.

Tra i paesi, si prevede che l’Italia dominerà la quota di mercato degli integratori alimentari in Europa durante il periodo di previsione a causa del quadro politico di supporto per gli integratori alimentari a base di erbe nel paese. Nel 2019, la dimensione del mercato della regione era di 2,99 miliardi di dollari. D’altra parte, si prevede che il Regno Unito mostrerà un notevole CAGR del 9,69% nei prossimi anni.

Panorama competitivo

Collaborazioni basate sulla ricerca per emergere come caratteristica distintiva della concorrenza

I principali attori del mercato europeo degli integratori alimentari stanno collaborando attivamente con diverse organizzazioni, istituzioni e aziende per migliorare le loro capacità di ricerca. Ciò consente loro di ampliare la propria offerta e sviluppare prodotti per consumatori specifici. Inoltre, le aziende stanno sfruttando le piattaforme digitali per aumentare le vendite e rafforzare le reti di distribuzione.

Parla con il nostro esperto:

www.fortunebusinessinsights.com/enquiry/speak-to-analyst/europe-dietary-supplements-market-101918

 

Indice dei contenuti principali:

  • introduzione
    • Ambito di ricerca
    • Segmentazione del mercato
    • Metodologia di ricerca
    • Definizioni e ipotesi
  • Sintesi
  • Dinamiche di mercato
    • Autisti, restrizioni
    • Opportunità di mercato
    • Tendenze emergenti
  • Approfondimenti chiave
    • Panoramica della capogruppo/mercati correlati
      • Mercato Nutraceutico
    • Analisi della catena di approvvigionamento
    • Analisi SWOT del settore
    • Analisi sull’analisi dei progressi tecnologici
    • Sviluppi recenti del settore: politiche, partnership, lanci di nuovi prodotti e fusioni e acquisizioni
  • Analisi del mercato europeo degli integratori alimentari, approfondimenti e previsioni, 2016-2027
    • Risultati chiave / Riepilogo
    • Stime e previsioni sulle dimensioni del mercato
          • 5.2.1 Per tipo (valore)
        • Vitamine
        • Minerali
        • Enzimi
        • Acidi grassi
        • proteine
        • Altri
      • Per modulo (valore)
        • Compresse e Capsule
        • Liquidi
        • Polvere
      • Per Paese
        • Germania
        • Francia
        • Italia
        • Spagna
        • UK
        • Resto d’Europa

TOC Continua…!

Principali sviluppi del settore:

  • Febbraio 2020:  Nestlé Health Science ha firmato un accordo a lungo termine con VALBIOTIS, una società francese di ricerca e sviluppo nel settore sanitario, per lo sviluppo e la commercializzazione di TOTUM-63. Concepito per ridurre il rischio di sviluppo del diabete di tipo 2 nelle persone pre-diabetiche, il prodotto presenta un’innovativa combinazione di cinque estratti vegetali.
  • Novembre 2019:  Royal DSM ha completato l’acquisizione di AVA, una piattaforma nutrizionale con sede negli Stati Uniti, rafforzando il suo portafoglio di prodotti e servizi per la salute e il benessere. AVA è una piattaforma sanitaria digitale basata sull’intelligenza artificiale che fornisce raccomandazioni nutrizionali adattive e fornisce coaching dal vivo ai clienti.

 

Elenco dei principali attori coperti nel rapporto sul mercato Integratori alimentari in Europa:

  • Suntory Holdings Ltd. (Tokyo, Giappone)
  • Danone SA (Parigi, Francia)
  • Herbalife Nutrition Ltd. (California, Stati Uniti)
  • GlaxoSmithKline plc (Brentford, Regno Unito)
  • Amway Corp (Michigan, Stati Uniti)
  • Pfizer Inc. (New York, Stati Uniti)
  • Nestlé SA (Vevey, Svizzera)
  • Glanbia Nutritionals (Chicago, Stati Uniti)
  • Archer Daniels Midland Company (Chicago, Stati Uniti)
  • Abbott Laboratories (Chicago, Stati Uniti)

Richiesta di personalizzazione:

www.fortunebusinessinsights.com/enquiry/customization/europe-dietary-supplements-market-101918

 

Chi siamo:

Fortune Business Insights™ fornisce dati accurati e analisi aziendali innovative, aiutando le organizzazioni di tutte le dimensioni a prendere decisioni appropriate. Adattiamo nuove soluzioni per i nostri clienti, aiutandoli ad affrontare varie sfide distinte per le loro attività. Il nostro obiettivo è fornire loro informazioni di mercato olistiche, fornendo una panoramica dettagliata del mercato in cui operano.

Contattaci:

Fortune Business Insights™ Pvt. srl

308, Sede Suprema,

Sondaggio n. 36, Baner,

Autostrada Pune-Bangalore,

Pune – 411045, Maharashtra, India.

Telefono:

USA:+1 424 253 0390

Regno Unito: +44 2071 939123

APAC: +91 744 740 1245

E-mail: [email protected]

Collegaci tramite i canali dei social media:

LinkedIn:  www.linkedin.com/company/fortune-business-insights

Facebook:  www.facebook.com/FortuneBusinessInsightsPvtLtd

Twitter:  twitter.com/FBInsightPvtLtd